Ed ecco puntuale l'ennesima pagliacciata del 1° cittadino di Calalzo:
l'istituzione del gruppo "ORGOGLIO CADORINO" con tanto di t-schirt con la scritta stampata (facebook).
Da cadorino mi dissocio e mi vergogno di tale iniziativa!
La cosa mi ricorda un 'altra geniale iniziativa di anni fa quando un altro cadorino doc ha invaso con adesivi il Cadore con "Veneziani,no grazie!".
Avrebbe dovuto,se proprio ci teneva,istituire l'"ORGOGLIO CALALTINO"
Una pagliacciata proprio di bassa "LEGA".