VADO VIA perché ci sono poche iniziative e respiro apatia e chiusura.

RESTO QUI perché l'aria è pulita, la natura ti abbraccia ovunque e perché penso che avere e vivere la baita sia un grande privilegio.