Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 60

Discussione: degrado del Forte di Col Vaccher a Tai

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    246

    Predefinito degrado del Forte di Col Vaccher a Tai

    Circa 10 anni fa moriva Olivo De Polo.Per molti anni aveva gestito il ristorante all’interno del forte di Col Vaccher a Tai di Cadore. Con enormi sforzi e anni di lavoro era riuscito a restaurare l’intera struttura trasformandola in ristorante,bar,abitazione e laboratorio per la lavorazione di ceramiche.Molti erano gli artisti che frequentavano il suo locale e nonostante il suo comportamento a volte scontroso e imprevedibile era riuscito a diventare un “personaggio”. Poi dopo la sua morte ,Franca,la sua compagna ci abitò ancora per qualche tempo e poi il Forte venne restituito al legittimo proprietario: il Comune di Pieve di Cadore.
    Ho voluto con queste foto che allego denunciare e rendere pubblico lo sfacelo totale che il Forte ha subito in questi pochi anni da parte di orde di vandali.
    Ma la domanda che mi faccio è questa: ma il Comune non poteva preservare questi locali perfettamente agibili e in buono stato e destinarli ad un uso pubblico? Mancano spazi per i giovani e questo posto poteva essere usato per questo fine.Sarebbe bastato un piccolo investimento per mettere a norma gli impianti e darlo in autogestione a qualche gruppo o associazione.Ma quanto il Comune di Pieve ha investito nel “restauro” di M.Ricco?Ma la politica del preservare e salvare ciò che già abbiamo non è delle nostre amministrazioni.
    Invito il Sindaco Ciotti e l’assessore alla cultura e Coletti a visitare quel che resta del Forte col Vaccher a Tai

  2. #2
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Calalzo di Cadore
    Messaggi
    81

    Predefinito

    non ci sono parole per commentare!mi ricordo molto bene le serate da olivo con le sue grappe speciali.
    e' uno scandalo che ora e' cosi abbandonato e distrutto.

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Enrico Tabacchi
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Tai/Sottocastello di Cadore
    Messaggi
    121

    Predefinito

    senza parole sul serio...
    NuovoCadore Staff
    www.enricotabacchi.it

  4. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Venezia
    Messaggi
    2

    Predefinito

    "andiamo a bere una (si fa per dire) grappa da Olivo" come dimenticarlo?

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Aurora
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Nebbiù di Cadore
    Messaggi
    136

    Predefinito

    Molto interessante questa inchiesta, ne sapevo ben poco a riguardo.
    A giudicare dalle foto si trattava di un posto molto frequentato.
    Un vero peccato l'abbandono.
    NuovoCadore Staff

  6. #6
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Lozzo di Cadore
    Messaggi
    50

    Predefinito

    Chi mi spiega cos'era questo posto che non riesco a capire?

  7. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    246

    Predefinito

    Ciao Davide,
    il Forte di Col Vaccher è situato nel Comune di Pieve di Cadore e più precisamente a Tai di Cadore.E' stato costruito,come gli altri forti del Cadore,verso la fine dell'800.
    (www.fortificazioni.net) Circa 20 anni fa Olivo De Polo l'ha avuto in affitto dal Comune di Pieve e l'ha trasformato in abitazione,locale pubblico e laboratorio per la lavorazione delle ceramiche (vasi,piatti ecc).
    Se hai la curiosità dista circa 3/4 km dal centro di Tai ed è raggiungibile in auto.
    Saluti da Superanima

  8. #8
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Lozzo di Cadore
    Messaggi
    50

    Predefinito

    Grazie SuperAnima, ci sono già stato ma non capivo bene cosa fosse anche perchè dalle foto ho visto cene, gente etc. Quindi la proprietà è ancora del comune di Pieve o del Demanio?
    Grazie

  9. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    246

    Predefinito

    Penso di si.Non penso sia passato alle Regole di Tai.
    Ps. Hai visto bene,cene,feste,musica.Ora andrebbe bene come scenografia x un film horror!

  10. #10
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Stiamo preparando un comunicato stampa per rendere pubblica la cosa anche sui quotidiani locali. Complimenti a SuperAnima per l'inchiesta.
    E' importante portare all'attenzione casi come questo, in modo da poter intervenire e migliorare le cose. E' un peccato uno splendido posto come i forti di Tai sia in queste condizioni. Andrebbe valorizzato e rilanciato. Non è facile certo, ma almeno proviamo a ragionarci...

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy