Pagina 11 di 94 PrimaPrima ... 9101112132161 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 938

Discussione: Nuovo comprensorio Cadore-Civetta

  1. #101

    Predefinito

    Non capisco perchè si debbano avere toni così accesi in una discussione che potrebbe essere molto più costruttiva...se qualcuno pone delle domande, a mio parere legittime, non vedo perchè vengano prese sul personale anzichè provare a rispondere per togliere tutti i dubbi che ci sono sulla questione...avere delle posizioni diverse dovrebbe essere un modo per portare avanti il dibattito. Credo inoltre che se c'è qualcuno che si informa leggendo relazioni, articoli e quant'altro, pur non essendo di S. Vito, sia da ammirare.

  2. #102
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Ho riletto la discussione dall'inizio alla fine. C'è una cosa che mi sorprende: coloro che si dichiarano favorevoli lo fanno in nome di un ipotetico miglioramento economico della valle. Tuttavia, ogni volta che si parla di soldi, mi insultano ed escono dal dibattito... Boh!
    Comunque, cara Heidi, ti confermo che non sono di San Vito, ma amo i vostri monti come ci fossi nata e cresciuta.

  3. #103
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    251

    Predefinito Un bucolico menagramo

    Ho riletto la discussione dall'inizio alla fine. C'è una cosa che mi sorprende: coloro che si dichiarano favorevoli lo fanno in nome di un ipotetico miglioramento economico della valle.
    Eh no! Francamente l'aspetto che mi solletica è andare a sciare face to face al Pelmo, con discesa in area Civetta. Anche perchè le piste progettate non sembrano da buttare! Adesso invece l'area del Civetta è d'inverno praticamente irraggiungibile da Borca-S. Vito (vale anche il discorso inverso). Purtroppo, anche se la valle del Boite e la val Fiorentina sono attigue, non ci sono collegamenti diretti, ma bisogna fare dei lunghi giri per passare dall'una all'altra. Me ne accorsi un'estate di molti anni fa (era una delle prime volte che venivo a Borca), quando, totalmente sprovveduto, dopo essere salito a piedi al Rifugio Venezia, e di qui alla Forcella di Val d'Arcia, sbagliai il sentiero della discesa e anzichè tornare a Borca, passando per la Forcella Forada, mi trovai al Passo Staulanza! Grazie a dio trovai un bancario che tornava a Cortina e mi diede un passaggio in auto: tornare a piedi sarebbe stata molto dura. Per me, che abito nel mezzo della pianura padana, è inconcepibile dover fare decine di km. per raggiungere località distanti in linea d'aria solo pochi km. E' la montagna, bellezza! Certo, ma anche Cortina sta progettando di raggiungere S. Vigilio con un bel tunnel, per non parlare dei collegamenti tra comprensori progettati in val Pusteria e altrove. Qui invece non c'è la possibilità del tunnel: dateci almeno gli mpianti, che poi a ben vedere sono un solo impianto per versante, articolato in più segmenti. Non mi pare che si stia proponendo di costruire un'autostrada sul Mondeval! Per questo non condivido i discorsi un pò catastrofisti (ma esaltati anche in questo forum dal fronte del no) di chi, bucolico (non è una parolaccia) propone il ritorno ad anacronistiche attività agro-silvo-pastorali per risollevare l'economia della valle (vai avanti tu, gli direbbe l'uomo di Mondeval), o mena gramo, profetizzando il fallimento del progetto del nuovo comprensorio (ma contemporaneamente anche di quello esistente), per mancanza di neve perchè o fa troppo freddo o fa troppo caldo, dimenticando che da queste parti non più tardi di due anni fà ci sono state precipitazioni nevose che da decenni non si vedevano. E quanto ho sciato, ma quanto quanto! Però altrove. Se invece qui, con buona pace del bucolico menagramo, ci fossero stati gli impianti...
    Ultima modifica di deryls82; 11-02-2011 alle 03:07 PM

  4. #104
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da smara Visualizza Messaggio
    Eh no! Francamente l'aspetto che mi solletica è andare a sciare face to face al Pelmo, con discesa in area Civetta. Anche perchè le piste progettate non sembrano da buttare!
    Vedi Egon, il tuo punto di vista non lo condivido, ma lo rispetto. Sei uno sciatore appassionato di discesa, cerchi nello sci il divertimento, possibilmente in posti belli, e cerchi di incontrare pochi disagi. Quindi, dal tuo punto di vista, il progetto è una bella iniziativa.
    Io non sono stupita che ci siano degli sciatori che appoggiano questo progetto. Sono, invece, scandalizzata che sia una pubblica amministrazione a fare questo tipo di proposta.
    Ho lavorato spesso anche in località di mare. Anche lì c’erano quelli favorevoli agli stabilimenti balneari e quelli contrari. Ma mai mi è capitato di sentire che un qualche Comune si fosse preso la briga (con dei fondi pubblici) di fare uno studio di fattibilità per degli stabilimenti da far costruire e poi gestire a dei privati. Secondo me, in questo principio, c’è qualcosa che non va. Non puo’ essere che un ente pubblico miri a fare della speculazione, perché la speculazione è un obiettivo che può avere un imprenditore e non un pubblico amministratore.
    Ultima modifica di deryls82; 11-02-2011 alle 03:07 PM

  5. #105

    Predefinito

    Decidere come gestire il territorio di un comune è proprio una delle classiche competenze di un'amministrazione comunale... secondo voi chi ha deciso dove e come fare il nuovo porto turistico di Jesolo? e acqualandia? e il nuovo golf? etc.... poi certo, i soldi li mettono i privati...
    consiglio a smara di andare ad informarsi nel comune della sua città d'arte... a proposito, di che città stiamo parlando così magari possiamo andare sul sito del comune a vedere se tutte le date sulle delibere sono ok?
    ribadisco, ritorniamo a parlare del progetto: serve o non serve ai cadorini? chi se ne frega chi lo porta avanti... io da privato di sicuro non avrei saputo come fare... mi vedete andare in regione a chiedere il demanio sciabile e alle regole a chied
    ere se posso usare i loro terreni?
    ultima cosa: di che speculazione parla smara? qualche tua amica di s.vito ti ha detto cose che noi non sappiamo?informaci!!!!!Forse posso ancora cambiare idea

  6. #106

    Predefinito

    a proposito... mi ero dimenticato... le piste oggi erano una meraviglia... sai qui da noi non c'è la nebbia... è tutto più limpido...

  7. #107
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Heidi Visualizza Messaggio
    ultima cosa: di che speculazione parla smara? qualche tua amica di s.vito ti ha detto cose che noi non sappiamo?informaci!!!!!Forse posso ancora cambiare idea
    Di quale speculazione? Di quella che viene intesa in italiano con il termine "speculazione". E' un vero piacere poterti spiegare che cosa significa: è un termine che ha diverse accezioni, la prima è applicabile al campo filosofico (quindi non ci interessa), la seconda alle attività di borsa (anche questa non ci interessa), la terza e la quarta invece sono più attinenti, te le riporto qui di seguito (fonte: Dizionario Treccani):

    2.b Operazione commerciale o finanziaria da cui ci si propone di realizzare un forte utile
    2.C Per estensione, attività intesa a conseguire un profitto economico personale, o un vantaggio a fini politici, condotta senza scrupoli e senza rispetto degli interessi altrui.

    P.S.: Se la Giunta Municipale di Jesolo ha deciso, in piena autonomia, di fare lo studio di fattibilità del porto turistico di Jesolo, di Acqualandia e del campo da golf, utilizzando i fondi pubblici e di regalare poi il tutto alle attuali società che gestiscono queste strutture, allora non solo tutto questo non attenua il comportamento della giunta sanvitese, ma è un forte aggravante per la giunta di Jesolo. Aggiungerei che potrebbe diventare anche un buon motivo per la Corte dei Conti di farli tornare questi conti pubblici!

  8. #108
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da murphy Visualizza Messaggio
    Non capisco perchè si debbano avere toni così accesi in una discussione che potrebbe essere molto più costruttiva...se qualcuno pone delle domande, a mio parere legittime, non vedo perchè vengano prese sul personale anzichè provare a rispondere per togliere tutti i dubbi che ci sono sulla questione...avere delle posizioni diverse dovrebbe essere un modo per portare avanti il dibattito. Credo inoltre che se c'è qualcuno che si informa leggendo relazioni, articoli e quant'altro, pur non essendo di S. Vito, sia da ammirare.
    Assolutamente d'accordo con Murphy.
    Stiamo tranquilli e portiamo avanti il dibattito nel rispetto reciproco.
    NuovoCadore staff
    > matteogracis.it

  9. #109
    Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    26

    Predefinito

    L'assessore De Lotto ha ragione
    la maggior parte dei firmatari della petizione contro non sono residenti in zona, molto probabilmente nemmeno in provincia.
    Ma tutti questi benpensanti sanno di cosa parlano????
    Io parlo da cadorino e conosco i problemi della nostra zona, l'economia è andata a puttane per gli errori fatti negli anni d'oro dell'occhialeria, ma inutile piangersi addosso,
    sta di fatto che con il turismo a terra qui non si sa come tirare avanti.
    Ho partecipato alla presentazione del progetto cadore-civetta e devo dire che è fatto molto bene, soprattutto sul piano ambientale, con interventi sul territorio minimi, senza sbancamenti ecc. anzi la montagna (a parte qualche inevitabile traliccio) riguadagnerebbe in qualità, per esempio verrebbero ripristinati molti pascoli che, abbandonati da decenni, ormai sono diventati dei boschi, l'abbandono della montagna significa anche questo, ovvero il territorio lasciato andare a se stesso, è questo che volete?
    La gente di città che oltre a capire poco di montagna si prende il lusso di criticare chi ci vive e inorridisce ogni volta che qualcuno vuole tagliare un albero, ma stiamo scherzando?
    lo sapete proprio perchè i boschi sono abbandonati stanno invadendo i paesi? gli alberi ci sono per essere tagliati, il legno serve per scaldarsi e non solo.
    Provate a confrontare delle foto fatte negli anni 40-50 con quelle attuali, un tempo c'erano prati e pascoli ovunque adesso è tutto bosco, tutto questo per dire che un disboscamento intelligente non è un delitto ma cura del territorio.
    tornando al progetto, vorrei che coloro che si oppongono mi dicessero che alternativa abbiamo oltre al turismo noi che viviamo in montagna, di cosa dobbiamo vivere?

  10. #110

    Predefinito

    2.b Operazione commerciale o finanziaria da cui ci si propone di realizzare un forte utile
    2.C Per estensione, attività intesa a conseguire un profitto economico personale, o un vantaggio a fini politici, condotta senza scrupoli e senza rispetto degli interessi altrui.

    Vedo che neanche oggi Smara ha raccolto l'invito di Heidi di andare a farsi una bella sciata... ah no, mi sbaglio, è troppo impegnata COL LAVORO in una città d'arte...
    Vabbè.... solo un commento... la definizione dell'enciclopedia sulla speculazione mica ci dice il nesso col comprensorio...
    Smara è a conoscenza di accordi tra gli amministratori di S.Vito e qualche palazzinaro o sta solo provando ad insinuare sospetti campati in aria? o porta qualche prova o mi sa che potrebbe essere diffamazione... però nessuno può farle niente finchè resta anonima.. .che comodità...
    però potrebbe lei prendere la situazione in mano e chiamare la corte dei conti, così il controllo che si auspica avverrà e si vedrà chi aveva ragione....ah no, ma anche in questo caso dovrebbe dire chi è... mica la corte dei conti si muove su segnalazione di "smara"... ho come l'impressione che continuerà solo a sparare sentenze e sospetti nell'anonimato... è molto più semplice...

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy