Evacuazione della piazza di Perarolo di Cadore
Dic14

Evacuazione della piazza di Perarolo di Cadore

Riceviamo e diamo eco al seguente comunicato stampa redatto dal Comitato per il futuro di Perarolo di Cadore: <<Dalle 20,30 circa di ieri sera 12/11/2017, alcune famiglie di Perarolo sono state evacuate precauzionalmente per l’accentuarsi di movimenti rilevati nel versante del noto movimento franoso della “Busa del Cristo”. Questa evacuazione cade a 17 anni di distanza dall’evento alluvionale occorso nel novembre del 2000,...

Read More
Acqua: una risorsa inestimabile
Gen17

Acqua: una risorsa inestimabile

Il 60% del nostro organismo è costituito da acqua. Questa percentuale inizia a decrescere in modo irreversibile con il passare degli anni (un neonato contiene l’80% di acqua, mentre un anziano il 50%), ma possiamo tranquillamente affermare che più della metà del nostro corpo è composto da acqua. Questo dovrebbe farci capire quanto è importante bere. Spesso si parla di quanto è importante mangiare sano, fare attività fisica, dormire...

Read More
Lago di Centro Cadore: ancora problemi legati allo svaso
Set30

Lago di Centro Cadore: ancora problemi legati allo svaso

“Informiamo che senza alcun avviso nè informazioni lo svaso di piena è stato ripreso malgrado l’accertamento della sua inutilità” a dirlo è il sindaco di Pieve di Cadore il quale, a causa del vistoso abbassamento del livello del lago del Centro Cadore, ha chiesto la revoca urgente del provvedimento che affida al lago la funzione di invaso di piena. A tal proposito lo scorso 4 settembre, presso la sede della Direzione del Suolo...

Read More
Richiesta la balneabilità del Lago di Centro Cadore
Gen28

Richiesta la balneabilità del Lago di Centro Cadore

La richiesta della balneabilità per il Lago di Centro Cadore arriva da una domanda congiunta del sindaco di Pieve, Maria Antonia Ciotti, il sindaco di Calalzo, Luca De Carlo e il sindaco di Domegge, Lino Paolo Fedon. Inviata all’Apav-Servizio Osservatorio Acque Marine e Lagunari e alla Regione Veneto, la richiesta, se avrà riscontro positivo, si trasformerà in un’opportunità per il lago ed è un’operazione...

Read More
«Bim Gsp paghi l’acqua minerale»
Ott11

«Bim Gsp paghi l’acqua minerale»

«Bim GSP non paga l’acqua minerale». Con una lettera del 24 agosto scorso, che ha per oggetto “restituzione fattura n. 00349/00 del 06/08/2012”, e che reca in calce la firma del presidente Mario Leonardi, il Bim restituisce infatti al mittente la fattura della ditta Zambelli di Casada e la invita a rivolgersi, per il pagamento, al Comune di Santo Stefano. Ma di cosa si tratta? L’acquedotto di Campolongo versa ormai da mesi...

Read More
Pagina 1 di 3123
Privacy Policy Cookie Policy