Blocco del ponte Cadore per salvare il punto nascite
Apr16

Blocco del ponte Cadore per salvare il punto nascite

Tutti compatti i sindaci del Cadore e del Comelico sull’ospedale di Pieve: deve essere garantita dalla Usl1 la sicurezza del punto nascite. La montagna non deve perdere anche il diritto alla salute. Lo hanno ribadito ieri in una riunione in sala consiliare a Pieve, dove erano rappresentati quasi tutti i Comuni. E lo ribadiranno anche il 5 maggio, in una manifestazione che bloccherà simbolicamente il ponte Cadore, dalle 14 alle...

Read More
Distacco della placenta: salvati a Pieve
Feb03

Distacco della placenta: salvati a Pieve

«Venerdì notte, all’ospedale di Pieve», racconta il sindaco Maria Antonia Ciotti, «sono stati salvati una mamma ed un bambino. Questa volta è andata bene, ma se non ci fosse stato il nostro ospedale, non avrebbero avuto certo il tempo di arrivare fino a Belluno». Il sindaco ha parole di fuoco contro chi taglia, da Venezia, i fondi per la sanità. «13 milioni in meno per la Usl 1», sottolinea; e contro «chi decide, semplicemente...

Read More

Reparto di ostetricia di Pieve di Cadore: vittoria dei sindaci

Cantano vittoria i sindaci del Cadore e la Magnifica: uniti si ottengono grandi risultati. Riaperta a sorpresa, anche nei fine settimana, l’area materno- infantile dell’ospedale di Pieve. «Finalmente una buona notizia»  afferma il presidente della Magnifica Comunità, Renzo Bortolot. Quest’ultimo insieme ai ventidue sindaci del Cadore aveva portato aventi una battaglia affinché l’ospedale cadorino non subisse...

Read More

Tagli e chiusure dei servizi: campanello d’allarme per la montagna

Ieri abbiamo parlato dell’emergenza relativa al reparto di Pediatria, oggi vorremmo estendere questo approfondimento a tutto il complesso ospedaliero di Pieve di Cadore. Tiene banco la notizia che riguarda Radiologia, un reparto che a Pieve finora ha sempre funzionato a ciclo continuo, ma che ultimamente è stato interrotto nelle ore serali, durante le quali non è più presente un medico, ma solamente il personale tecnico. Nelle ore...

Read More

Cadore: emergenza pediatria

Emergenza nel settore sanitario Cadorino, queste le tappe significative riguardanti il reparto Pediatria: Febbraio 2010 Nel distretto socio sanitario dei Comuni di Auronzo, Lozzo, Lorenzago e Vigo, febbraio è rimasto vacante il posto di pediatra di base. Giugno 2010 il bando di concorso per la copertura dei posti vacanti è andato deserto. Un comunicato del Dott. Angonese, Direttore Generale dell’ULSS, rende noto che “a seguito del...

Read More