Vita nelle Vie a Santo Stefano di Cadore: quattro serate tutte da vivere!
Lug17

Vita nelle Vie a Santo Stefano di Cadore: quattro serate tutte da vivere!

Torna come ogni estate l’appuntamento cult della Val Comelico: Vita nelle Vie. Ogni venerdì sera, dal 26 luglio al 16 agosto, il centro di Santo Stefano di Cadore diventa zona pedonale con negozi aperti e dalle ore 21 il divertimento è assicurato! La novità di quest’anno è la tematicità che caratterizzerà le quattro serate. Il 26 luglio sarà dedicato alle Tradizioni con spettacolo teatrale in ladino, balli tradizionali e...

Read More
Via gli ultimi profughi il loro futuro in 500 euro
Mar05

Via gli ultimi profughi il loro futuro in 500 euro

Cinquecento euro, un borsone di vestiti e effetti personali, un futuro tutto da costruire. Ieri mattina tutti i profughi che erano rimasti ospiti nelle strutture bellunesi hanno lasciato la provincia. Chi li ha assistiti in questi ventuno mesi li ha accompagnati alla stazione, ha consegnato loro cinquecento euro in contanti (stanziati dal ministero dell’Interno per agevolare le partenze, e concessi solo a chi abbandonava gli...

Read More
Anche in caso di pioggia: Val Comelico Dolomiti
Gen09

Anche in caso di pioggia: Val Comelico Dolomiti

…ovvero come vivere la montagna durante il brutto tempo. Come spesso accade in montagna il brutto tempo è all’ordine del giorno e chi ha programmato una gita lungo i sentieri dolomitici non resta che trovare una valida alternativa per trascorrere alcune ore alla scoperta della vallata. La Val Comelico, con i suoi numerosi paesi immersi nel verde, offre interessanti visite alla scoperta di molte particolarità, ancora poco...

Read More
A S. Stefano tre matrimoni un fiocco rosa e adozioni
Gen07

A S. Stefano tre matrimoni un fiocco rosa e adozioni

Esempio di integrazione e senso di solidarietà, il Comune di Santo Stefano ha giocato un ruolo da protagonista nell’emergenza profughi. Non solo perché è stato tra i primi a rispondere presente all’appello lanciato nella primavera del 2011, quando l’ondata di sbarchi a Lampedusa costrinse lo Stato a cercare sistemazioni per i libici in tutta Italia. A Santo Stefano l’integrazione si è concretizzata anche con un...

Read More
«Bim Gsp paghi l’acqua minerale»
Ott11

«Bim Gsp paghi l’acqua minerale»

«Bim GSP non paga l’acqua minerale». Con una lettera del 24 agosto scorso, che ha per oggetto “restituzione fattura n. 00349/00 del 06/08/2012”, e che reca in calce la firma del presidente Mario Leonardi, il Bim restituisce infatti al mittente la fattura della ditta Zambelli di Casada e la invita a rivolgersi, per il pagamento, al Comune di Santo Stefano. Ma di cosa si tratta? L’acquedotto di Campolongo versa ormai da mesi...

Read More
Pagina 1 di 212