Lago a secco, Enel respinge ogni accusa
Mar05

Lago a secco, Enel respinge ogni accusa

Enel rimanda al mittente tutte le accuse di essere lei stessa la causa, con i suoi prelievi e i lavori di costruzione della nuova centralina di Sottocastello, della morìa di lucci e carpe nel lago del Centro Cadore denunciata venerdì dai pescatori. In sostanza, il tutto sarebbe causato dalla scarsità di piogge. «Il deficit idrico del bacino del Piave preoccupa fortemente il gruppo Enel», si legge in una nota diffusa ieri, «e diventa...

Read More