La canapa cresce in Cadore
Ago20

La canapa cresce in Cadore

Fino agli anni ’30 l’Italia è stata il secondo produttore mondiale di canapa (dopo l’Unione Sovietica). Incredibile ma vero. Poi le multinazionali americane hanno preferito farla sparire dalla faccia della terra (in quanto scomoda concorrente del nascente mercato petrolifero), con un ingegnoso escamotage, associandola alla marijuana. Canapa e Marijuana fanno parte della stessa famiglia ma sono cose diverse: la prima,...

Read More
La Magnifica Comunità di Cadore: ruolo e attività svolte
Ott30

La Magnifica Comunità di Cadore: ruolo e attività svolte

La Magnifica Comunità non vive di finanza pubblica, non ha ad esempio trasferimenti dal bilancio statale, né impone tributi; le sue entrate derivano dalla gestione del proprio patrimonio (boschi e terreni, musei, in primis la Casa natale di Tiziano, vendita di pubblicazioni, ecc) e tutte le cariche, dal Presidente ai Consiglieri, sono esercitate a titolo completamente gratuito. Per quanto riguarda il suo ruolo e la sua azione ecco, di...

Read More
Oltrepiave: Terra di Arte e Cultura
Lug07

Oltrepiave: Terra di Arte e Cultura

L’Oltrepiave era una delle dieci centene con cui all’epoca della Serenissima (ma aveva origini longobarde), veniva suddiviso amministrativamente il reggimento del Cadore; nello specifico, dopo il 1806, l’Oltrepiave era compreso nel distretto di Auronzo. Il toponimo è ancora oggi utilizzato per indicare il territorio cadorino alla sinistra del fiume Piave, coincidente grosso modo con l’antica suddivisione:...

Read More
Viaggio nell’Oltrechiusa
Giu14

Viaggio nell’Oltrechiusa

In questo itinerario vi porteremo a conoscere i paesi più a ovest del Cadore lungo la strada dell’arte e delle curiosità storiche. Percorrendo la valle del torrente Boite si giunge in un territorio definito d’Oltrechiusa che comprende i comuni di Vodo, Borca e San Vito di Cadore. La chiusa è uno sbarramento naturale, fortificato in passato come postazione di difesa contro le incursioni nemiche, permetteva di bloccare la...

Read More

Domegge di Cadore

Il paese sorge sulle sponde del lago di Centro Cadore con gli Spalti di Toro, dei Monfalconi e le Marmarole che gli fanno da cornice. Percorrendone le vie si possono osservare le numerose case affrescate come Palazzo Valmassoni del XVI secolo in stile gotico, casa Barnabò, casa Cian e casa Teza. La parrocchia è intestata a S. Giorgio e l’antica chiesa, distrutta da un incendio nel XIX secolo, venne subito restaurata. Al 1861...

Read More
Pagina 1 di 3123