La famiglia Olivotti nella storia del gelato
Set26

La famiglia Olivotti nella storia del gelato

La storia della famiglia Olivotti, maestri gelatieri, affonda le radici in quel Cadore intraprendente che verso la fine del 1800 ha fatto conoscere all’Italia e al mondo quella fantasiosa intraprendenza e quella sconfinata creatività artistica che solo le valli dolomitiche hanno saputo coltivare e tramandare nei secoli. La gelateria artigiana ha rappresentato uno dei settori nei quali il buon nome del Cadore ha brillato conquistando...

Read More
Rifugio Antelao: una storia lunga settant’anni
Set03

Rifugio Antelao: una storia lunga settant’anni

La costruzione del Rifugio Antelao, ad opera della scrittrice Giovanna Zangrandi, iniziò nell’estate del 1946, subito dopo la fine della Guerra di Liberazione, che vide la Zangrandi protagonista attiva come staffetta partigiana. E proprio ai tempi della guerra, un giorno di passaggio per la sella insieme ad un compagno, la scrittrice concepì l’idea, o meglio il sogno, di costruirvi un rifugio alpino, materializzazione dell’intimo...

Read More
Sappada è ancora Cadore
Mag02

Sappada è ancora Cadore

Con il recente passaggio dal Veneto al Friuli-Venezia Giulia, per molti era scontato che Sappada non facesse più parte non solo della provincia di Belluno, ma anche del Cadore. Così abbiamo posto la questione allo storico ente della Magnifica Comunità di Cadore e di seguito riportiamo l’esaustiva risposta del suo presidente, Renzo Bortolot.   “Spett.le Redazione di Nuovo Cadore, con la presente sono a dare...

Read More
La canapa cresce in Cadore
Ago20

La canapa cresce in Cadore

Fino agli anni ’30 l’Italia è stata il secondo produttore mondiale di canapa (dopo l’Unione Sovietica). Incredibile ma vero. Poi le multinazionali americane hanno preferito farla sparire dalla faccia della terra (in quanto scomoda concorrente del nascente mercato petrolifero), con un ingegnoso escamotage, associandola alla marijuana. Canapa e Marijuana fanno parte della stessa famiglia ma sono cose diverse: la prima,...

Read More
La Magnifica Comunità di Cadore: ruolo e attività svolte
Ott30

La Magnifica Comunità di Cadore: ruolo e attività svolte

La Magnifica Comunità non vive di finanza pubblica, non ha ad esempio trasferimenti dal bilancio statale, né impone tributi; le sue entrate derivano dalla gestione del proprio patrimonio (boschi e terreni, musei, in primis la Casa natale di Tiziano, vendita di pubblicazioni, ecc) e tutte le cariche, dal Presidente ai Consiglieri, sono esercitate a titolo completamente gratuito. Per quanto riguarda il suo ruolo e la sua azione ecco, di...

Read More
Pagina 1 di 41234
Privacy Policy Cookie Policy