Rivalgo-Venas: ecco lo studio di fattibilità (totalmente ignorato dai politici locali)
Giu01

Rivalgo-Venas: ecco lo studio di fattibilità (totalmente ignorato dai politici locali)

Il Comitato Rivalgo-Venas in data 7 aprile 2021 ha inviato comunicazione ai 7 parlamentari bellunesi (Sonia Fregolent, Luca De Carlo, Roger De Menech, Federico D’Incà, Mirco Badole, Dario Bond, Paolo Saviane), al presidente della Provincia di Belluno (Roberto Padrin) e al vice-presidente della Regione Veneto (Elisa De Berti), con all’interno lo studio di fattibilità riguardante il collegamento in galleria tra la località Rivalgo e la...

Read More

Monte Pelmo – Mondeval – Formin: lo scempio di una nuova strada

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del WWF Veneto. — Come non rimanere allibiti di fronte ai lavori di sistemazione (o meglio costruzione) della strada pastorale tra malga Prendera e malga Dorona, tra Rocchette e Monte Pelmo, in Comune di San Vito di Cadore (quota 2000 m slm), che le Regole stanno realizzando con i contributi del piano europeo di Sviluppo Rurale? Ove esisteva solo un sentiero ora sta avanzando uno stradone....

Read More
L’ombra della speculazione edilizia su Misurina
Nov14

L’ombra della speculazione edilizia su Misurina

Nel corso di questi mesi abbiamo visto che il maxi parcheggio in previsione a Misurina potrebbe servire a chiudere la strada delle Tre Cime. In realtà, esistono alcuni documenti, prodotti in passato dallo stesso Comune, che ci fanno pensare che il parcheggio potrebbe avere anche un altro scopo. Un numero spropositato di posti auto L’Amministrazione comunale sostiene che lo scopo di un nuovo parcheggio a Misurina sarebbe quello di...

Read More
Sottocastello, la strada è ancora chiusa
Dic11

Sottocastello, la strada è ancora chiusa

La strada che dalla diga Enel di Pieve di Cadore porta al ristorante Baja del Lago (ex Miralago) ed all’altipiano di Vedorcia, è ancora interrotta dopo lo smottamento verificatosi durante la mini-alluvione di tre settimane fa. A dire il vero, la strada della larghezza di circa 6 metri, era già in parte pericolante da alcuni anni, ma sinora non rappresentava un pericolo per il transito dei veicoli normali, tanto che l’Enel aveva già...

Read More
Code infinite, viabilità da ripensare
Ago20

Code infinite, viabilità da ripensare

La viabilità bellunese negli ultimi giorni ha mostrato tutti i suoi limiti: a ferragosto, ma anche sabato, si sono formate lunghe code, sia nel solito punto nero della provincia, la statale Alemagna, che nella zona dell’Agordino, dove sabato il traffico era completamente intasato tra Agordo e Cencenighe. Nonostante ieri il tanto temuto esodo dalle località di villeggiatura non si sia verificato, e il flusso dei veicoli sia stato...

Read More
Privacy Policy Cookie Policy