“CADORE terra magica”: la nuova guida turistica

Sarà distribuita Sabato 15 giugno alle ore 17:00 nel Palazzo della Magnifica a Pieve di Cadore in occasione della sua presentazione.

Il progetto è di NuovoCadore, realizzato in collaborazione con la Magnifica Comunità di Cadore. La pubblicazione è sostenuta dai Comuni Cadorini.

Una guida agile, semplice, completa. E’ la grande novità turistica 2013 del Cadore.
Nel suo insieme l’iniziativa editoriale rappresenta un esemplare biglietto da visita da offrire a quanti vogliono conoscere l’area dolomitica più bella, che gli autori hanno voluto presentare come: CADORE terra magica.

Patrocinata dall’Unesco, la Guida è stata realizzata con la collaborazione dei 22 Comuni che compongono la Magnifica Comunità. E ad ognuno dedica uno spazio descrittivo delle particolarità storiche, artistiche e culturali.
Poi ci sono le attrazioni comprensoriali: le montagne più belle delle Dolomiti, i laghi di Centro Cadore, di Misurina e di Auronzo, la Val Visdende, la Ciclabile Lunga Via delle Dolomiti, i Rifugi del Cadore. E, siccome la Guida esce in coincidenza della Mostra di Tiziano Vecellio, ecco che uno spazio speciale è stato dedicato ad un originale Itinerario Vecelliano che accompagna il turista nei luoghi cadorini dove il pittore rinascimentale, che ha rivoluzionato l’uso del colore, ha lasciato la sua impronta artistica.

L’auspicio di Renzo Bortolot, presidente della Magnifica Comunità, e di Matteo Gracis, motore e cuore di NuovoCadore, è che la Guida riesca a promuovere turisticamente il Cadore come un territorio unico, fatto di tante particolarità e di tante preziosità da scoprire.

Particolare attenzione è stata posta anche su internet, dove la guida avrà un sito web dedicato che punta a diventare il portale ufficiale del turismo in Cadore e il cui indirizzo sarà www.CadoreDolomiti.it: anch’esso verrà presentato il 15 giugno. In arrivo infine l’applicazione per smartphone.

931285_10151682940787359_1855597161_n

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su